Dopo il PUPazzo: incontro Assessora Meleo e Comitati NO PUP/Carteinregola

cantiere abbandonato di Via Albalonga, nel 2012

cantiere abbandonato di Via Albalonga, nel 2012

Il 6 febbraio 2018 una delegazione di Carteinregola e Coordinamento dei Comitati NO PUP ha incontrato l’Assessora di Città in Movimento Linda Meleo ed i suoi collaboratori per proseguire il confronto sulla situazione degli interventi del vecchio PUP del 2008 ancora vigente, soprattutto di quelli che non sono mai stati oggetto di convenzione, nonché sulle linee guida del nuovo Piano.

L’Assessora ci ha annunciato che prossimamente una delibera procederà all’espunzione dal Piano degli interventi, convenzionati o meno, delle due ditte fallite, Sile e Plauto. Ma soprattutto che, come noi da anni sollecitiamo, con una successiva delibera, che dovrebbe essere approvata entro un paio di mesi, saranno espunti anche tutti gli interventi che non hanno mai raggiunto la stipula della Convenzione.

Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in Parcheggi e politica, PARCHEGGI PER LA CITTA'?, PUP Piano Urbano Parcheggi, regole e legalità | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Parcheggio Piazza Annibaliano, il punto della situazione

parcheggio paizza annibaliano- Pluchinotta 20190201_094752di Antonio Pluchinotta*

Il Presidente della Commissione  alla Mobilità Emrico  Stefano il 1 febbraio è venuto a visitare il parcheggio insieme a consiglgieri  del Municipio II, tecnici del Comune, Roma Metropolitane e rappresentanti delle varie Associazioni, in vista delle prossime azioni per sbloccare la situazione di stallo che perdura da 10 anni.

In estrema sintesi:  il Comune è riuscito a reperire i fondi europei per il completamento dell’opera, per cui il progetto potrà esser sottoposto all’approvazione dell’assemblea capitolina ad Aprile,  con una delibera d’affidamento della supervisione dei lavori a Roma Metropolitane.

Una volta ricevuto l’incarico,  l’azienda partecipata del Comune si attiverà per la predisposizione di un progetto esecutivo (che sarà presumibilmente pronto a settembre / ottobre ), a cui seguirà la pubblicazione del bando di gara, la valutazione delle offerte ecc. secondo la procedura standard per gli apparti pubblici.

Si prevede la  consegna al Concessionario per la gestione del servizio ( forse ATAC  ) nel 2022.

Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Carteinregola e NO PUP hanno chiesto le dimissioni dell’Assessora Meleo

2 pupazzoAGGIORNAMENTO 21 novembre 2018: in seguito alla richiesta di dimissioni dell’Assessora Meleo, due rappresentanti di Carteinregola e Coord. Comitati NO PUP sono stati invitati dallo staff dell’Assessoraa una riunione con il Direttore delle Infrastrutture Trasporti e U.O. Attuazione Piano Parcheggi. Nel corso del confronto sono state fornite precisazioni sulla Relazione tecnica da noi criticata e fornite informazioni sulle procedure che il Dipartimento sta predisponendo per la chiusura del vecchio Piano Urbano Parcheggi. Inoltre è stata informalmente assicurata la disponibilità per l’avvio di un tavolo di confronto tra i cittadini e l’Amministrazione per le regole da applicare agli interventi previsti e mai realizzati e per i criteri di eventuali nuove pianificazioni, senza escludere anche le singole localizzazioni dei parcheggi interrati privati da tempo avversate dai comitati.

(15 novembre 2018) L’Associazione Carteinregola e il Coordinamento dei Comitati NO PUP chiedono le dimissioni dell’Assessora alla Città in Movimento Linda Meleo per il mancato rispetto dell’impegno preso il 16 novembre 2017, di fronte all’Assemblea Capitolina e ai cittadini (1), di procedere alla chiusura del Piano Urbano Parcheggi entro il 2018.

Continua a leggere

Pubblicato in comitati e territorio, PUP Piano Urbano Parcheggi, regole e legalità | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pup viale Leonardo da Vinci: archiviato il parcheggio, al via la riqualificazione

di Roberta Rovelli*

Oggi pomeriggio insieme al Comitato Insieme per San Paolo e al comitato di San Paolo abbiamo partecipato al terzo incontro partecipativo per la riqualificazione dell’area ex Pup di Viale Leonardo Da Vinci.

La foto é stata postata oggi dalla Sindaca …”potete vedere come sarà una volta riqualificata. La nostra proposta prevede la riorganizzazione completa della zona con nuove aree pedonali, stalli di sosta, una zona verde, una pista ciclabile, l’ampliamento dei marciapiedi e nuova segnaletica orizzontale, nel tratto che va da via Giovannipoli a Largo Leonardo da Vinci. “…

Abbiamo visto il nuovo progetto di riqualificazione che sarà ulteriormente sviluppato tenendo conto di tutte le nostre istanze e che poi sarà presentato a tutti con un evento pubblico.
La riqualificazione del viale (per ora rimane escluso il Largo Leonardo Da Vinci) é un buon progetto che sintetizza diverse esigenze cercando di mantenere il giusto equilibrio. Vi terremo aggiornati sull’evoluzione della proposta di riqualificazione.

Oggi hanno terminato i lavori di ripristino del viale. Da domani sarà ripristinata la viabilità sul tratto che prima era cantierizzato. L’Assessora Meleo, presente alla riunione di oggi, ci ha comunicato che per ora hanno riaperto il pezzo di Viale dove prima era presente il cantiere e che stanno valutando il ripristino della viabilità come era prima. Abbiamo ribadito fermamente che sarebbe necessario ripristinare la viabilità ex-ante (un senso unico di marcia per ogni careggiata). Gli uffici competenti ci terranno informati sugli esiti delle loro valutazioni e sui tempi di ripristino. Ad oggi l’urgenza era quella di riaprire la viabilità e riconsegnare il viale. Sono stati progettati una serie di parcheggi a spina lungo tutta la careggiata. Lo square centrale di verde rimane per il momento recintato per preservare gli olmi a dimora. Vi ricordiamo che gli 8 olmi presenti sono stati messi in sicurezza con cavi di acciaio nel 2012, quando dietro nostra denuncia, il costruttore era intervenuto con degli scavi e ne aveva lesionato le radici. Per garantire agli olmi di sopravvivere devono rimanere ancorati per permettere alle radici di guarire. In alternativa si rischiava l abbattimento di un intero filare di alberi.

Noi NOPUP con CdQ Insieme per San Paolo siamo orgogliosi di questo enorme risultato!!!!!!!

  • del Comitato NO PUP Indignati Leonardo da Vinci
Pubblicato in Parcheggi e politica, PUP Piano Urbano Parcheggi | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Comitato Circolo Sportivo Via Como: quando i cittadini gettano la spugna per le promesse mancate della politica

via como immagine da dossierL’area compresa tra Via Como, Via Pavia e via Agrigento è da anni abbandonata al degrado. La realizzazione di un Parcheggio interrato privato – completata da anni – non ha visto sorgere la prevista e contestuale sistemazione a centro sportivo della superficie, e, nonostante le manifestazioni, petizioni, assemblee, lettere, incontri istituzionali, azioni legali del Comitato sorto per difendere i diritti dei cittadini, quello che un tempo era un verdegginate circolo del tennis oggi è uno spazio chiuso, senza più alberi, con ruderi di lavori iniziati e mai finiti.

Pubblichiamo la lettera ricevuta dal Comitato di Via Como, che annuncia lo scioglimento dopo 10 anni di battaglie senza alcun risultato, portate avanti anche con il sostegno di Carteinregola. La nostra associazione, augurandosi che gli amici del Comitato tornino sulla loro decisione, continuerà a portare avanti le loro sacrosante rivendicazioni , per una soluzione dalla parte dell’interesse pubblico e dei diritti dei cittadini. (AMBM)

Veid anche PUP Area tra Via Pavia – Via Como – Via Agrigento – II Municipio

Scioglimento Comitato Circolo Sportivo Via Como

Continua a leggere

Pubblicato in comitati e territorio, Parcheggi e politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento