Lettera aperta da Viale Leonardo da Vinci agli amici del Coordinamento Comitati NOPUP

dal video pubblicato da Virginia Raggi su Fb viale Leonardo da Vinci (Roberta è a destra)

In data 2 febbraio 2017 è stata riconsegnata l’area PUP di viale Leonardo Da Vinci.
Alla presenza della Sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi, dell’Assessora alla Città in movimento, Linda Meleo e dell’Assessora Ambiente Pinuccia Montanari si è proceduto alla riconsegna dell’area al Municipio Roma VIII.
Con una Determina Dirigenziale hanno revocato la concessione ed oggi il viale è ritornato ufficialmente ai cittadini. Hanno già iniziato i lavori di ripristino. Il primo step garantito sarà quello di ripristinare la viabilità del viale. Il secondo step sarà quello di riqualificare l’area. Siamo già stati ufficialmente convocati per partecipare attivamente al progetto.
La storia di questo PUP la conoscete, molto simile a tante storie in tante diverse zone di Roma. Il nostro comitato é sempre stato attivo con alti e bassi nella partecipazione, perché 8 anni a dire NOPUP sfiancano e indeboliscono anche i più Indignati. Ma alla fine ci siamo riusciti. Il mio messaggio è per tutti quei comitati che continuano a lottare contro l’assurdità di questo Piano Urbano Parcheggi che deve essere rivisto, annullato per la maggior parte degli interventi o comunque regolamentato rispetto le priorità e le necessità delle zone. Un messaggio per andare avanti e trovare l’energia.
Il nostro Comitato ci ha messo il cuore e non ha mai mollato e non ha mai patteggiato niente che non fosse la restituzione dell’area. Oggi siamo orgogliosi del NOSTRO risultato. E nel dire NOSTRO penso anche a tutti i comitati NOPUP. Mi auguro e speriamo che Viale Leonardo Da Vinci segni la svolta positiva per tutti. A presto.
Roberta Rovelli
Comitato NOPUP Indignati

Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in Parcheggi e politica, PARCHEGGI PER LA CITTA'?, PUP Piano Urbano Parcheggi | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Delibera PUP, altri due anni e mezzo passati inutilmente

17 novembre 2017. E’ stata approvata  il  16 novembre  la Delibera 24/2017 che riguarda l’espunzione di  alcuni interventi  del Piano Urbano Parcheggi, Delibera che noi abbiamo contestato per molti motivi, con un Presidio martedì e giovedì, a partire dal fatto che  si limita a cancellare solo 29 interventi “improcedibili” su suolo pubblico  su  37. Mantenendo ancora in sospeso 8 interventi ampiamente bocciati dagli uffici, per i quali non è mai stata stipulata alcuna convenzione con il Comune,  tra i quali anche gli 800 box sotto il Quirinale, e gli altri casi emblematici da noi segnalati e documentati. E mantenendo in sospeso anche 75 interventi “solo programmati” che continueranno ancora per un bel pezzo a incombere come una spada di Damocle sulla città. Un rinvio del “momento della verità” che va avanti da un pezzo. E che invece  richiederebbe una decisione chiara e tempestiva, perché si è già perso troppo tempo.(LEGGI TUTTO)

Ecco i quattro interventi del PUP che la Delibera non taglia

mosaico pup dec. GC 21 4 2017

Non sono necessarie tante parole, per capire  perchè sia per noi incomprensibile la scelta (dell’Assessora? del Segretariato? della Sindaca?) di non includere tra le espunzioni della Delibera 24/2017 questi quattro interventi solo “programmati”,  cioè per cui non è mai stata stipulata una Convenzione con il Comune, e nemmeno emanata  un’Ordinanza commissariale che ne autorizzasse la Convenzione.(LEGGI TUTTO)

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Commissione Mobilità, ma allora ditelo!

mosaico rtichiesta verbale comm mobilitaLa Commissione mobilità continua a non pubblicare il verbale di una seduta del 12 maggio  in cui è stato affrontato il tema assai rilevante del Piano Urbano Parcheggi (PUP), con interventi dei rappresentanti di Comitati cittadini, tra cui Carteinregola, e degli uffici comunali. E questo nonostante una lettera formale del 30 maggio scorso al Presidente Stefàno di Carteinregola e dei cittadini presenti alla Commissione (1), ne chiedesse la tempestiva pubblicazione (il video della seduta della Commissione del 12 maggio, a differenza delle altre riunioni puntualmente messe on line, è incompleto per problemi tecnici), dato che, come quello dell’audizione dei comitati dell’8 febbraio (2), non era stato inserito sul sito istituzionale, nonostante fossero già stati pubblicati i verbali di sedute successive.

Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Viale Leonardo da Vinci: finalmente firmata la revoca del PUP

Roma Today : San Paolo: firmata la revoca per il PUP di viale Leonardo Da Vinci Ecco cosa ora può accadere di  Fabio Grilli http://garbatella.romatoday.it/san-paolo/pup-da-vinci-san-paolo-revoca-concessione.html

E’ stata firmata la revoca del parcheggio interrato di viale Leonardo Da Vinci. La notizia, annunciata dal locale comitato “NoPUP Indignati,” era attesa da molti anni. Nell’area più nascosta della frequentata strada di San Paolo, è infatti presente un cantiere che i cittadini hanno avversato con tutte le loro forze.

Un forte attrattore di degrado

Dietro le transenne che delimitavano l’area del PUP, si sono ripetutamente formate discariche abusive. In diverse occasioni sono state rinvenute anche delle siringhe e, finchè non sono stati rimossi, i container lì presenti sono stati utilizzati come dimore improvvisate. Per protestare contro il degrado del sito, i residenti sono ripetutamente scesi in piazza. Anche l’amministrazione municipale si è sempre schiarata dalla parte del Comitato, senza tuttavia riuscire ad ottenere il risultato oggi annunciato.

Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

PUP Via Fermi: la Delibera popolare aspetta da 5 anni (ma forse una soluzione c’è)

Il Comitato NO PUP Fermi che da anni aspetta la votazione della delibera di iniziativa popolare per la cancellazione del parcheggio

Pubblichiamo un articolo di Fabio Grilli su Arvalia Roma Today, che ricorda come scandalosamente l’Assemblea capitolina non si sia mai espressa sulla Delibera di iniziativa popolare per cancellare l’intervento PUP di Via Enrico Fermi. Il Comitato No Pup Fermi ancora ai tempi del Sindaco Alemanno aveva raccolto 6111 firme in appena 2 mesi, e le aveva portate in Campidoglio, inscenando anche un sit in nell’Aula Giulio Cesare per chiedere che la Delibera fosse messa ai voti (1). Come ricostruisce l’articolo, durante la Consiliatura Marino la Delibera era stata effettivamente portata in Aula, ma alla fine si era deciso di rimandarla in Commissione, anche perchè la maggioranza PD era molto divisa (2). E va ricordato perchè il parcheggio privato sotterraneo su suolo pubblico era uno degli interventi prevsito dal Piano Urbano Parcheggi di Veltroni.

Continua a leggere

Pubblicato in Parcheggi e politica, regole e legalità | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento